Nuoto, Mondiali di Melbourne in vasca corta: l’imolese Cerasuolo in finale nei 100 rana

Impresa di Simone Cerasuolo ai Mondiali di nuoto in vasca corta in corso a Melbourne, in Australia. Il diciannovenne imolese, portacolori della Polizia di Stato, si è qualificato per la finale dei 100 rana. Cerasuolo ha centrato il 4° tempo nella seconda semifinale (il 5° tra i sedici semifinalisti) vinta dal compagno di squadra Martinenghi: 56″01 per Martinenghi, che in finale gareggerà in quarta corsia, e 56″71 per Cerasuolo, andato a un passo dal personale e miglioratosi molto rispetto al 57″24 delle batterie che era valso il 9° tempo. Tra Martinenghi e Cerasuolo si sono piazzati, nella seconda semifinale, Fink (56″25) e Qin (56″38).

Questi, in ordine di tempo, gli otto qualificati per la finale in programma domani Martinenghi, Fink, Qin, Peaty, Cerasuolo, Hiunomoto, Matzerath, Viquerat.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui