Notte rosa: tre giorni, cento artisti, un solo colore

Nata nel 2006, la Notte rosa è ormai stipite dell’estate non solo romagnola, ma italiana. Quest’anno, nella sua diciassettesima edizione, torna con uno slogan che si rifà al movimento pacifista americano degli anni Settanta, “Pink & love”: 200 appuntamenti complessivamente, tra riviera ed entroterra. Musica, ma anche tanta cultura, intrattenimento, il buon cibo della Romagna e perfino uno spazio ai più piccoli: un’edizione ricca di divertimento e voglia di tornare a stare bene in compagnia.

«Mai come oggi c’è bisogno di ritrovarsi e di socializzare in un ambiente pacifico» commenta il sindaco di Rimini, Jamil Sadegholvaad. «L’idea è proprio quella di una Notte rosa che renda omaggio alla necessità di pace».

La spiaggia si tinge di rosa a partire da venerdì 1° luglio, il primo weekend del mese, fino a domenica 3. I tre elementi distintivi della festa rimangono: i grandi concerti (in buona parte gratuiti), il tradizionale spettacolo dei fuochi d’artificio, che alla mezzanotte di venerdì coloreranno il cielo di tutta la Romagna, e i sensazionali festeggiamenti all’alba, tra spiagge e colline. Ma non mancano le novità, come ad esempio la presenza della Rai, con due concerti venerdì e sabato nel piazzale Fellini, ricchissimi di nomi straordinari del panorama musicale italiano e non solo. Tra i tanti, la giovanissima Ana Mena, esplosa dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2022, con le sue note sia spagnole che italiane. Sul palco ci saranno anche Annalisa e i Boomdabash, che hanno da poco pubblicato la loro collaborazione “Tropicana”, che già si prospetta la grande hit dell’estate. Anche Arisa porterà i grandi successi della sua carriera, così come Loredana Bertè, Le Vibrazioni, e il celebre produttore dj francese di fama internazionale, Bob Sinclar. Ma queste solo alcune delle tantissime proposte che si alterneranno sul palco nei due giorni, al posto del concerto di un singolo artista.

E anche Riccione non sarà da meno, come tiene a precisare la neosindaca Daniela Angelini: un gran galà della danza con tantissimi generi tra classica, moderna e hip hop, un omaggio alla musica degli anni Settanta-Ottanta con cover band, e anche un concerto all’alba della cantautrice Marina Rei.

Misano Adriatico regala invece agli amanti di moto la GT con il beniamino della Romagna Valentino Rossi, e la grande voce di Malika Ayane in concerto.

E Cattolica dà spazio all’iconica Patty Pravo, con il suo spettacolo “Bionda”.

Emanuele Mari, assessore al Turismo, parla delle opportunità che offre Comacchio: «Crediamo veramente che quest’anno sia l’inizio di un vero ritorno alla normalità. Abbiamo investito molto su questa edizione, con tantissimo intrattenimento, escursioni nella natura del nostro comune, e anche due grandi concerti che sono Elettra Lamborghini e i The Kolors al Lido delle Nazioni. Abbiamo dato un taglio giovane e moderno». Della prima è appena uscito il nuovo singolo con Rocco Hunt e Lola Índigo “Caramello”, e anche per i The Kolors si prospetta un tormentone estivo con “Blackout”.

L’assessora Michela Brunelli parla invece di Cervia, Pinarella e Milano Marittima: «Proporremo una grande selezione di jazz, soul e blues in vari orari della giornata. Tempi passati che hanno ancora il loro appeal».

L’assessore Gaia Morara introduce il programma di Cesenatico: «Ci sarà il grande concerto di Giusy Ferreri, ma anche il dj set di Radio Bruno. E poi due serate dedicate alla degustazione del buon pesce che contraddistingue le nostre coste». Giusy Ferreri ha partecipato all’ultimo Sanremo con “Miele”, e ha subito dopo pubblicato il suo sesto album “Cortometraggi”, che sta tuttora portando in tour.

«È un’occasione per ripartire con tantissimi eventi e intrattenimento – dice Roberto Pari, sindaco di Gatteo Mare –. Avremo, tra i tanti concerti, Fiorella Mannoia (a pagamento), e una serata di danza con la musica di Radio Sabbia».

Si espone poi Stefania Presti, assessora di San Mauro a Mare: «La città si è preparata con la nostra grande arena. Ospiteremo il concerto di Dodi Battaglia (storico chitarrista dei Pooh), e poi continueremo con la Festa della Conchiglia, eventi per bambini e adulti».

«Bellaria Igea Marina si concentra sul target della famiglia, a 360 gradi» commenta il sindaco Filippo Giorgetti. «Il luogo principale per i giovani sarà il nostro Beky Bay, con proposte e concerti ogni sera. Sfileranno per le nostre strade anche i carri colorati del carnevale per la Notte rosa dei bambini, che attraverseranno sette chilometri di costa. E poi la domenica avremo un grande concerto per festeggiare i quarant’anni di attività di Cristina D’Avena, con tanti ospiti che emozioneranno grandi e piccini».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui