Notte Rosa 2023 dal 7 al 9 luglio. Il 3 dicembre si accendono le luci di Natale in Riviera

La Notte Rosa 2023 si svolgerà dal 7 al 9 luglio: ecco le nuove date del capodanno dell’estate in Romagna.Il 2022 ha visto la ripresa dei grandi eventi di piazza senza limitazioni, di fiere e congressi, il ritorno del turismo balneare e culturale proveniente dall’estero” ha dichiarato il presidente di Visit Romagna, Jamil Sadegholvaad, che ha poi aggiunto: “L’idea per il 2023 è quello di proseguire nella direzione di valorizzare ulteriormente i grandi eventi e gli eventi di sistema, come pure le cosiddette ‘experience’ legate al food, allo sport, alla musica, al ballo. La linea decisa dall’Assemblea è stata quella di programmare per tempo anche la data della prossima Notte Rosa che si terrà il weekend del 7-9 lugio 2023”.

Altri punti strategici sono la qualificazione dell’offerta coordinata dei territori; l’integrazione del prodotto in un’ottica di area vasta che dispone di ricchezza e varietà dell’offerta sotto ogni profilo, territoriale e di prodotto; il miglioramento e l’innovazione degli strumenti di comunicazione e di promo-commercializzazione.

La spesa in programma per la promo-commercializzazione per 2023 è di 2.855.500 euro; quella del programma turistico di promozione locale è di euro 3.231.000 per un totale complessivo di 6.086.500.

Particolare riguardo verrà dato, come sempre, alla valorizzazione degli eventi. Di particolare attenzione per Visit Romagna restano la Notte Rosa, Natale e Capodanno, la MotoGP e gli eventi collaterali, il Giro d’Italia, Castelli Aperti, le Giornate Verdi, Monasteri Aperti, il calendario dei raduni delle Vele al terzo.

Luci di Natale dal 3 dicembre

La stagione 2023 pone le sue basi già dal Natale di quest’anno 2022 per il quale si è condivisa l’idea di prevedere nella stessa data – weekend del 3 dicembre – l’accensione delle luminarie in tutti i comuni coinvolti e una generale tendenza a una maggiore attenzione ai consumi energetici.

L’Assemblea si è conclusa con la nomina di Bruno Biserni (attuale Presidente del GAL L’Altra Romagna) quale “Invitato permanente in cabina di regia di Destinazione Turistica Romagna”, ossia membro uditore, in rappresentanza dei tre Gruppi di Azione Locale della Romagna.

A seguire il CdA di Visit Romagna che si è riunito al termine dell’Assemblea ha approvato l’Avviso pubblico per la partecipazione di operatori privati al programma di promo-commercializzazione del 2023 e il Bando per il finanziamento di progetti di accoglienza, animazione/intrattenimento turistico e promozione turistica locale. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito: destinazioneromagna.emr.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui