Nonostante tutto, è carnevale: i colori di Bellaria e dei suoi bambini

“L’Isola del Carnevale “di Bellaria Igea Marina ha animato il viale pedonale P. Guidi: un pomeriggio dedicato alla festa più amata dai bambini e da chi ama divertirsi dietro una maschera carnevalesca all’insegna di una coloratissima sfilata, tra musica e momenti di intrattenimento, organizzata da Gm-eventi e Fondazione Verdeblu.

In tanti hanno partecipato all’evento che ha riportato lungo l’Isola dei platani, nel centro cittadino bellariese, un felice momento di comunità attraverso la partecipazione soprattutto dei più piccoli.

Le scuole

Infatti hanno sfilato con i loro fantasiosi costumi di carnevale tante classi della Scuola dell’infanzia e primaria di Bellaria Igea Marina: il gruppo della Scuola Delfino “I clown”, Scuola Allende con “Il mare dell’Allende”, San Giovanni Bosco con “Il mondo: è bello perché è vario” ed il Bucaneve con “Gli gnomi”; la scuola elementare Manzi 2°A con “Pinocchio: non importa se sei nato da ‘un tronco d’albero’, oggi sei…un bambino come me!”, 3°B “i mattoncini Lego: insieme possiamo fare grandi cose” e le classi 4° B e 4° C con “I mestieri pazzi”; Scuola Tre Ponti classe 2°A con “Abbracci” , 2°B con “Lego friends” e 5° B “Emoji”; Scuola Pascoli classe 2°A “La pace nel mondo” e 4° “Coco”; Scuola G. Carducci classe 1°A “I cartoons Marvel”, 4° B “Il Meteo”, 2° A “Le Emotions”, 5°A “I pirati” oltre ad una classe vestita da “Carte” e “Alice nel paese delle Meraviglie”. A fine giornata è stato premiato il gruppo scolastico più originale e si è aggiudicato il premio de “L’Isola del Carnevale 2022” il gruppo “Coco” ispirato al famoso film d’animazione Pixar ambientato in Messico con le sue coloratissime maschere e feste tradizionali.

Al fianco dei bambini

A fianco ai bambini, hanno sfilato anche gruppi mascherati provenienti da diverse località: il gruppo bellariese “I Pagliacci”, “Frozen” di Villa Verucchio, “I cartoons” e “Venzia” di Santarcangelo di Romagna, “Moulin Rouge” di Reggio Emilia, “Leonardo e il ‘500 italiano” della Grotta Rossa e “I cavalieri della tavola calda” di Cotignola. Il corteo è partito da Piazza Matteotti alle ore 14.30 e ha attraversato tutto il viale pedonale, l’Isola dei platani dalla quale l’evento prende il nome. Durante il percorso si sono alternati numerosi momenti di intrattenimento insieme allo show di Marco Merlino, il Giocoliere Morris e la musica del gruppo percussionisti Corretto Samba e “Il Birroccio Romagnolo” con i giovani ballerini dei Casadei Danze di Rimini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui