“No alla tortura della colla topicida”: la denuncia del Cras Rimini – Gallery

“Sono immagini che nessuno vorrebbe sulla sua pagina, ma se condividiamo, forse anche i più sordi capiranno la sofferenza che causano certe pratiche. Stop alla colla topicida, basta con questi strumenti di tortura”. Il Cras Rimini nella sua pagina facebook denuncia la sofferenza sugli uccelli, intrappolati nella colla destinata ai topi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui