La Mussolini: “Cripta Duce sempre aperta”. Anpi contro i nostalgici

La Mussolini: "Cripta Duce sempre aperta". Anpi contro i nostalgici

PREDAPPIO. La cripta del Duce al cimitero di San Cassiano riapre, per decisione degli eredi, solo in alcune occasioni. Come domani in occasione della ricorrenza della marcia su Roma (la data è quella il 28 ottobre 1922). Ma a breve potrebbe essere visitabile sempre come spiega Alessandra Mussolini: «Ci stiamo organizzando per aprila in modo permanente», spiega l’ex parlamentare, figlia di Romano Mussolini e nipote di Benito. Insorge l’Anpi: “Pronti a denunciare ogni atto di apologia”.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *