CESENA. Davide Ballardini ha declinato l’offerta del Cesena. Non sarà lui il successore di Pierpaolo Bisoli, esonerato ufficialmente alle 13 dal club romagnolo. Tre i nomi che sono ora sul taccuino di Lugaresi e Foschi: il primo è quello di Walter Zenga, che però avrebbe inizialmente fatto una richiesta ritenuta fuori portata, il secondo quello di Luigi Delneri, anche se il Cesena è stato creato per giocare a tre a centrocampo e l’ex tecnico della Juventus è un fedelissimo del 4-4-2, e il terzo quello di Domenico Di Carlo. Entro la serata sarà presa una decisione.

Argomenti:

ballardini

cesena calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *