Cesena, suicidio perfetto e addio Bisoli

Il Cesena fa harakiri, perde anche a Bergamo con l’Atalanta e oggi saluterà Pierpaolo Bisoli per Davide Ballardini. La doppietta di Defrel aveva illuso i bianconeri, ma tra il 45’ e il 52’ arrivano i gol di Benalouane, Stendardo e Moralez che ribaltano la sfida e condannano la squadra romagnola all’ennesima sconfitta. L’ultima di Bisoli, che oggi verrà esonerato: al suo posto Davide Ballardini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui