Il Forlì si arrende in casa all’Ancona (1-2) in un sabato nerissimo per le romagnole di Lega Pro.

Succede tutto nella ripresa: Ancona in vantaggio con Tulli al 52’, poi 4 minuti dopo i biancorossi restano in dieci per l’espulsione di Docente. I marchigiani raddoppiano con Parodi al 69’ ed è solo un’illusione il gol dei galletti di Catacchini al 79’.

Continua il momento nerissimo di Santarcangelo e San Marino. I gialloblù di Fraschetti giocano a tratti molto bene, ma cadono 0-1 in casa contro la Reggiana, a segno con Siega al 35’. Malissimo i titani, che si arrendono 2-1 anche a Pistoia. San Marino in vantaggio con La Mantia al 42’, nella ripresa la Pistoiese ribalta tutto con il rigore di Tripoli al 66’ e la rete di Romeo al 78’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *