Consar Ravenna, è pronta un’autentica rivoluzione

RAVENNA. In carrozza, si cambia. E si cambia parecchio, perchè è probabile che nessun giocatore del sestetto titolare della Consar 2018/2019 vestirà di giallorosso anche nella prossima stagione. Il lussemburghese Kamil Rychlicki, scovato nel Noliko Maaseik ma come schiacciatore di banda e rivelatosi poi uno dei migliori opposti del campionato, si è imposto all’attenzione generale degli addetti ai lavori non solo in Italia, tanto che al momento è la Russia la sua destinazione più probabile, con Ravenna che facendo forza su un contratto in scadenza nel 2020 incasserà un interessante buy- out. In sottordine c’è una chance che Rychlicki possa restare in Italia, passando al Perugia “arraffatutto” per diventare il primo cambio di Leon in banda o di Atanasijevic come opposto. Anche Russo e Goi ai saluti.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui