RAVENNA. La Valli e Pinete presenta i numeri della 45ª edizione, che si terrà domenica. Partenza come di consueto dal Pala De Andrè alle 9.30 per entrambe le gare dei 21 e 30 chilometri. A fare gli onori di casa l’Atletica Mameli Ravenna. La manifestazione conta già oltre 1.000 iscritti e gli organizzatori prevedono di raggiungere i 1.300 partecipanti competitivi (record di partecipazione) che, insieme ai non competitivi (camminatori, amatori, appassionati), potranno raggiungere i 3.500.

Per i non competitivi è previsto anche un percorso più breve di 6 chilometri. «Si tratta di uno degli eventi sportivi più antichi del territorio e che ci stanno più a cuore – sostiene l’assessore allo Sport Roberto Fagnani – perché affronta la corsa anche dal punto di vista naturalistico e ambientale, consentendo ai partecipanti, ravennati e non, di godere della bellezza delle nostre pinete». Il percorso della Valli e Pinete è infatti unico nel suo genere perché, a differenza di gare che si corrono interamente sull’asfalto, prevede tratti di corsa nelle pinete di Punta Marina e Marina di Ravenna e lungo la pialassa Piomboni su suolo ghiaiato. Da alcuni anni, con l’introduzione della 30 chilometri, molti runner la scelgono per prepararsi alle maratone primaverili che si tengono a Roma, Milano e Rimini. La Valli e Pinete è diventata così particolarmente attraente anche per atleti provenienti da altre regioni. A tutti gli atleti competitivi che completeranno il percorso sarà consegnata (oltre alla maglia tecnica dedicata) una medaglia in ceramica dagli alunni del liceo scientifico Oriani di Ravenna. Le forze dell’ordine e gli oltre 150 volontari garantiranno su tutto il tracciato la sicurezza e il rispetto delle norme del codice della strada. Durante la conferenza stampa è stato premiato come atleta dell’anno Giorgio Franchi e alla giovane ciclista Sofia Collinelli è stato consegnato il Trofeo Memorial Bavelloni. La pettorina numero 45 è stata assegnata all’assessore Fagnani che parteciperà alla gara.

Le iscrizioni online saranno attive fino alle ore 24 di domani sul sito www.valliepinete.it, ma sarà possibile iscriversi anche domenica dalle ore 7, giorno della gara, nell’area apposita al Pala De André.

Argomenti:

podismo

ravenna

record

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *