Un cinico Cesena sbanca Terni

Un Cesena cinico e battagliero reagisce alla grande al -1 ricevuto dalla Commissione disciplinare, insediandosi al terzo posto solitario. A Terni sblocca subito il risultato il redivivo Succi al 6’, poi gli umbri reagiscono con veemenza, ma trovano sulla loro strada un grande Coser, poi 31’ un mani di Volta in area viene punito col rigore, ma Litteri dal dischetto spara altissimo. Nella ripresa gli umbri spingono a fondo, ma all’80’ è Coppola a chiudere la gara in tap-in dopo che Brignoli aveva respinto il tiro di Garritano.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui