E’ un Rimini da impazzire: vittoria sulla capolista

Il Rimini che non ti aspetti. L’esordio in trasferta di Martini sulla panchina biancorossa è di quelli da circoletto rosso visto che i biancorossi passano sul campo della capolista Pordenone. Friulani avanti con Berrettoni dopo 22′, pareggio immediato di Montanari al 26′ e nella ripresa al quarto d’ora zampata vincente di Arlotti. Tre punti d’oro in chiave salvezza per il Rimini che in trasferta non aveva mai vinto e non segnava da 630 minuti (sette partite consecutive). 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui