Santarcangelo, niente punta. Buonaventura ha detto no

SANTARCANGELO. Niente attaccante. Domani il Santarcangelo scenderà a Vasto senza la nuova punta. Che molto probabilmente arriverà tra mercoledì e giovedì. Alex Buonaventura, infatti, dopo la promozione di Marco Martini in panchina ha detto “no grazie” alla proposta dei gialloblù, convinto di potersi giocare le sue chance nel Rimini.

Qualcuno arriverà di certo, visto l’enorme difficoltà che ha la squadra di Galloppa a finalizzare il gioco. Altro obiettivo è trovare un centrocampista centrale da mettere al fianco di Dhamo che, da quando è andato via Cascione, è sempre stato uno dei migliori. Il tempo, però, stringe, così come la classifica che non è certamente rosea, anzi…

La retrocessione diretta è appena a due punti e quindi se i gialloblù vogliono salvarsi dovranno tirate fuori la moneta sperando di trovare due possibili crack. Altrimenti, salvarsi sarà dura e nel caso di sciagurata retrocessione il calcio a Santarcangelo rischierebbe di sparire. Altro che ripescaggio in Serie C….

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui