Un doppio 1-1 per Rimini e Imolese. I biancorossi di Acori pareggiano al Romeo Neri una gara iniziata in salita per il rosso a Ferrani dopo 39 minuti. i romagnoli però non si scompongono e passano in vantaggio al 52′ grazie a un calcio di rigore di Candido. La Vis Pesaro reagisce e pareggia in extremis al 90′ con Petrucci. Brivido finale nel recupero, quando Brighi fa autogol nella porta di casa, ma un fallo di Baldè su Candido annulla tutto. 

L’Imolese muove la classifica (1-1) in casa del Sudtirol: padroni di casa in vantaggio con un rigore di Berardocco al 43′ su calcio di rigore (fallo di Boccardi su Turchetta): il portiere Rossi devia sul palo il tiro dal dischetto e lo stesso Berardocco insacca in tap-in. I ragazzi di Dionisi reagiscono e pareggiano di testa con Belcastro sugli sviluppi di un calcio d’angolo all’80’. Decisivo il portiere ospite Rossi nel primo tempo. 

Gli altri finali delle gare iniziate alle 14.30. Albinoleffe-Virtus Verona 1-0, Teramo-Triestina 2-0, Gubbio-Sambenedettese 0-0. 

Argomenti:

Calcio Serie

IMOLESE

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *