L’arbitro di calcio ravennate Michael Fabbri diventa internazionale

RAVENNA. Il “fischietto” ravennate Michael Fabbri diventa internazionale. L’arbitro 35enne è stato convocato a fine gennaio insieme al collega Maurizio Mariani dall’Uefa al corso introduttivo per arbitri internazionali a Lisbona. Saranno loro i nomi inseriti nelle liste internazionali ed andranno a sostituire gli uscenti, Banti e Mazzoleni. La presidente degli arbitri della sezione di Ravenna, Barbara Panizza, prevede per lui un’ulteriore brillante carriera dal momento che “Michael ha tutte le qualità per fare sempre meglio, ancora di più di quello che ha dimostrato fino ad ora. È la conferma che con impegno, sacrificio e dedizione, gli obiettivi si raggiungono; e lui se l’è proprio meritato!”. Fabbri è il primo ravennate “a ricevere la nomina da arbitro internazionale di calcio a 11. Prima di lui, infatti, solo l’ex presidente Mauro Fiori lo era stato da assistente (dal 1994 al 1999) per quanto riguarda il calcio a 11 e Michele Conti, attualmente membro del Comitato Nazionale, come arbitro di beach soccer (dal 2004 al 2008). Siamo tutti fieri di lui e la sua conquista è la vittoria della nostra intera sezione e di tutti i miei ragazzi, anche di quelli che, purtroppo, non ce l’hanno fatta ad avere le stesse soddisfazioni”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui