Qualificazioni Europei, San Marino con Belgio, Russia, Scozia

SAN MARINO. Belgio, Russia, Scozia, Cipro e Kazakistan. Saranno queste cinque nazionali le avversarie di San Marino nel Girone I delle qualificazioni agli Europei 2020. Le partite si giocheranno tra marzo e novembre 2019 e verranno promosse alla fase finale le prime due squadre di ogni raggruppamento. Un girone eterogeneo, con una “potenza” emergente come il Belgio, due squadre solide come Russia e Scozia e le più abbordabili Cipro e Kazakistan. Il problema maggiore sarà quello logistico: le trasferte saranno tutte lunghe e dispendiose.
“Quel che mi crea qualche turbativa – sottolinea il Ct Franco Varrella – è il fatto che quando affronteremo Scozia, Russia e Kazakistan troveremo formazioni dalla componente fisica spiccata, eccellente. Su questo fronte lavoreremo per migliorare. La Scozia, come tutte le squadre di estrazione anglosassone, dove non arriverà tatticamente, potrà con l’intensità e la costante presenza dentro alla partita. La Russia ha invece dimostrato nei recenti Mondiali in casa di esprimere anche un buon calcio e di essersi adattata con buoni risultati alle massime espressioni europee. Kazakistan e Cipro sono due formazioni che occupano ranking decisamente migliore del nostro”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui