Il Ravenna Women Fc ha debuttato vincendo in Coppa Italia

RAVENNA. Ieri è stata presentato il Ravenna Women Fc, la nuova società che porterà i colori di Ravenna nel mondo del calcio femminile. «È un percorso che viene da lontano, da quando è stato fondato il Ravenna Fc si era sempre avuto come obiettivo l’idea di allargare questo percorso al calcio femminile – ha detto il neo presidente Samuel Gasperoni – un percorso che inizia anche grazie al contributo di San Zaccaria che ha sviluppato questa realtà negli ultimi 10 anni. Il calcio femminile è cresciuto molto e ci auguriamo che questa nuova avventura possa coinvolgere più ragazze possibili e permetta loro di praticare questo bellissimo sport».

La società neo costituita vede la proprietà di Ravenna Fc al 51% e di San Zaccaria al 49%. Così il presidente del Ravenna Fc Alessandro Brunelli: «Siamo contenti di avere intrapreso questo percorso con gli amici del San Zaccaria. Siamo sicuri che questo porti un consolidamento ulteriore al nostro progetto».

Un’evoluzione importante del calcio femminile ravennate che ha visto fino ad oggi l’impegno di Rinaldo Macori presidente dell’Usd San Zaccaria: «Abbiamo fatto un percorso importante con varie promozioni. L’ultimo anno c’è stata una retrocessione in serie B figlia di varie problematiche, ma ripartiamo in questa stagione con grande carica e determinazione. Domenica in Coppa Italia le ravennati hanno superato 2-1 il Mozzecane grazie alle reti di Cimatti e Burbassi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui