Valentino Rossi in pole position al Mugello

Incendio giallo al Mugello. La Yamaha 46 di Valentino Rossi frantuma il record in 1’46″208, con il dottore che conquista la settima pole in carriera al Gp d’Italia e domani (ore 14) partirà davanti a tutti. Alle sue spalle, Lorenzo, Vinales e Iannone vanno sotto il vecchio record del circuito, ma stanno dietro a un campione immortale che ancora una volta ha stupito tutti. Settimo tempo e terza fila per Andrea Dovizioso. Infine, un definitivo sospiro di sollievo per Michele Pirro: il cesenate d’adozione è ricoverato all’ospedale di Careggi, ma le sue condizioni non preoccupano dopo il terribile volo di venerdì a quasi 350 km orari. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui