Domenica nera per Unieuro e Andrea Costa

Doppia trasferta senza gloria per Forlì e Imola. L’Unieuro se l’è giocata fino alla fine a Jesi, recuperando da -10 e arrivando a -3 ma Naimy fallisce la tripla del -1 e i marchigiani la chiudono sull’87-83. L’Andrea Costa parte bene, resiste fino al 30′ ma poi cede alla distanza alla De’ Longhi, che fa valere la superiorità tecnica fino al 96-85.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui