Il Rimini affonda l’Imolese ed è un passo dalla serie C

Il Rimini ha messo le mani sulla serie C. La capolista vince la partita dell’anno contro l’Imolese con i gol di Traini (9′) e Guiebre (38′). Nel mezzo il momentaneo pari di Checchi arrivato da un rigore inesistente sbagliato da Titone (26′). Successo di misura ma non c’è mai stata veramente partita con i biancorossi sciolti e i rossoblù contratti. Colpacci di Romagna Centro e Sammaurese che vincono in trasferta rispettivamente con Sansepolcro (1-3) e Sasso Marconi (0-1). Per i cesenati in gol Casadei, Lo Russo e Tola, per i giallorossi invece Lucchese. Crollo del Forlì al Morgagni con la Sangiovannese (1-3): ai galletti non basta il solito Ferri Marini. Nel girone F torna alla vittoria il San Marino sul proprio campo dopo tre mesi superando il Castelfidardo in uno scontro diretto in chiave play-off: decide Nappello (1-0).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui