Continua l’ascesa del Ravenna che si sta allontanando sempre più dalle sabbie mobili. Anche il Mestre è costretto ad alzare bandiera bianca grazie ad una doppietta di De Sena (29′ e 51′). Per i veneti in gol Sottovia nel finale di gara. Pirotecnico 2-2 del Santarcangelo al Mazzola: Briganti porta avanti la squadra di Cavasin (16′), quindi pareggio di Mensah al 47′, nuovo vantaggio romagnolo al 69′ con Piccioni e infine 2-2 di Pozzebon al 79′.

Argomenti:

ravenna

santarcangelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *