Il Rimini torna al successo e vola a +7 sull’Imolese

A sette giornate dalla fine il Rimini è a +7 sull’Imolese. La capolista torna al successo sconfiggendo di misura il Lentigione (in gol Cicarevic e Buonaventura, per gli emiliani Roma), mentre la squadra rossoblù rischia prima di perdere a Città di Castello con il  Sansepolcro (1-1) andando sotto nel primo tempo (in gol Romano), quindi pareggia al minuto 85 con Tattini e al 92′ sfiora il colpo con Titone. Bella vittoria del Forlì in ottica play-off: il 2-0 al Tuttocuoio porta la firma di Ivan Graziani (doppietta) che per l’occasione ha sostituito lo squalificato Ferri Marini. Crolla il Romagna Centro in casa dello Sporting Trestina (3-1): nel finale a bersaglio Casadei per i biancazzurri con il match già finito. Bel punto della Sammaurese nella tana della Pianese: a Jogan risponde Giustarini, il tutto tra il 31′ e il 33′. Infine ennesima sconfitta in casa del San Marino, stavolta 0-1 contro l’Agnonese degli ex di Meo e Venturini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui