Tigers, che impresa: affondata la capolista

TIGERS FORLÌ 61

BALTUR CENTO 54

TIGERS FORLÌ Zani, Pambianco ne, Sacchettini 8, Antonaci, Rossi ne, Villani ne, De Fabritiis 9, Cicchetti 7, Battisti 14, Carpanzano 15, Papa 5, Agatensi 3. All.: Di Lorenzo.

BALTUR CENTO Ba, Mastrangelo ne, Cantone 7, Benfatto 8, Govoni ne, D’Alessandro 2, Pasqualin, Graziani ne, Chiera 13, Vico 9, Piunti 5, Rizzitiello 10. All.: Benedetto.

ARBITRI Gallo di Monselice e Semenzato di Mirano.

PARZIALI 18-12, 35-25, 49-35.

TIRI LIBERI Tigers 14/18, Baltur 11/18.

TIRI DA DUE Tigers 16/37, Baltur 14/36.

TIRI DA TRE Tigers 5/19, Baltur 5/19.

NOTE usciti per cinque falli Rizzitiello e Piunti.

FORLÌ

Grande impresa dei Tigers, che battono la corazzata Cento (61-54). Una vittoria meritatissima, in virtù di una partita condotta dall’inizio alla fine e di una difesa implacabile, capace di tenere la Baltur 25 punti sotto la sua media partita (79).

Sempre avanti, i forlivesi non tolgono mai il piede dall’acceleratore per i primi trenta minuti: +6 alla prima sirena, +10 all’intervallo, +14 al 30’. Nell’ultimo quarto la Baltur prova il tutto per tutto cercando la clamorosa rimonta ma i forlivesi tengono e si aggrappano a una vittoria di grandissimo prestigio, propiziata dalla coppia Battisti-Carpanzano.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui