FORLI’. Si sarebbero dovuti ritrovare nel 2015, per il ventennale, ma all’epoca la città non aveva più la sua squadra: fallita nelle mani di Massimiliano Boccio e Alberto Bucci pochi mesi prima. Sabato 3 e domenica 4 febbraio, però, per la prima volta dal 1995 tutta la Libertas targata Olitalia che regalò a Forlì l’ultima promozione in serie A vincendo 3-0 lo storico derby di finale con Rimini, si ritroverà tutta unita per celebrare quel momento.
A volere la reunion e ad organizzarla, il Basket Club Marini e il suo ex presidente Luigi Giulianini in primis e sarà una festa cui parteciperanno proprio tutti i protagonisti di allora. Il ritrovo, per i soli giocatori sarà venerdì 2, poi il sabato cena al Grand Hotel di Vecchiazzano assieme ai tifosi e all’Unieuro di oggi e quindi domenica la passerella al Pala Galassi in occasione del match tra Forlì e Treviso.

Argomenti:

basket

Forlì

rimini

Unieuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *