PORDENONE. Grazie ad un gol di Gianmarco Piccioni al 79′, il Santarcangelo fa festa al Bottecchia, piegando 0-1 un Pordenone che probabilmente non si è ancora ripreso dalla “sbornia” di Coppa Italia contro l’Inter (sconfitta ai rigori). La vittoria del Santarcangelo, che nelle prossime ore passerà definitivamente nelle mani dell’imprenditore croato Ivan Mestrovic, è meritata: concentrati e attenti, i gialloblù di Cavasin si sono difesi con ordine senza mai disdegnare attacchi profondi e veloci. Fino al gol di Piccioni, abile a sfruttare uno svarione di Bassoli. Nel finale, i romagnoli sono stati salvati dalla traversa su punizione di Sainz Maza.

L’altra romagnola del Girone B di Serie C, il Ravenna, scenderà in campo alle ore 20.30 al Bruno Recchioni di Fermo.

Altri risultati del pomeriggio: Bassano-Fano 1-0, FeralpiSalò-Reggiana 3-2, Gubbio-Vicenza 1-1.

Argomenti:

calcio

Mestrovic

piccioni

Pordenone

santarcangelo

serie c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *