Niente da fare per l’Unieuro Forlì, che davanti a quasi 4.000 spettatori si arrende 71-78 al Pala Galassi. La vittoria è andata a una tostissima Givova Scafati, che ha tenuto in mano la gara per gran parte dei 40 minuti. La sfida sembrava chiusa con netto anticipo sul 55-70, poi Forlì è risalita fino a -4, ma a quel punto Scafati ha trovato la forza per resistere e ripartire fino alla vittoria.

Il verdetto del primo turno play-out è rimandato a mercoledì sera in garacinque a Scafati: una vittoria vale la salvezza.

Argomenti:

Forlì

serie A2

Unieuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *