È ancora fatal Verona per l’OraSì Ravenna, che cade 72-54 sul campo di una Tezenis imbattuta in casa sotto la gestione di coach Luca Dalmonte. Per i ravennati di coach Antimo Martino un passaggio a vuoto in cui fa eccezione il solito positivo Smith (16 punti) al contrario di un negativo Marks.

Argomenti:

basket

dalmonte

OraSì

ravenna

Tezenis

Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *