L’OraSì respinta al mittente a Verona

È ancora fatal Verona per l’OraSì Ravenna, che cade 72-54 sul campo di una Tezenis imbattuta in casa sotto la gestione di coach Luca Dalmonte. Per i ravennati di coach Antimo Martino un passaggio a vuoto in cui fa eccezione il solito positivo Smith (16 punti) al contrario di un negativo Marks.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui