Il Cesena ha presentato ufficialmente Andrea Camplone, che ha diretto il suo primo allenamento a Villa Silvia davanti a oltre 100 tifosi e venerdì sera debutterà a Brescia.

In conferenza stampa il presidente Giorgio Lugaresi ha spiegato la scelta di Camplone: «Foschi ha lavorato col turbo innestato, perché non pensavamo di cambiare Drago. Abbiamo puntato su un allenatore giovane che ha fatto una gavetta importante e con un rendimento notevole. Abbiamo avuto un incontro positivo con lui e non vi nascondo che a pelle mi è piaciuto l’uomo, poi per l’aspetto tecnico sono i risultati che parlano. La parte organizzativa e la parte economica è stata quasi una formalità».

Così Andrea Camplone, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2017: «Quando si entra in uno spogliatoio si lavora sull’orgoglio e sulla voglia di tirare fuori qualcosa dai giocatori. Ora i ragazzi sono abbattuti, ma dobbiamo riprenderci».

Argomenti:

calcio

cesena calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *