Nonostante ben nove assenze, il Cesena torna alla vittoria strapazzando il Latina al Manuzzi. La squadra di Drago sblocca subito il risultato al 4’ con Ciano su punizione, quindi sfiora il raddoppio con Kessie, che calcia addosso a Ujkani solo nel cuore dell’area. Nella ripresa il Cesena si complica la vita, con Renzetti che al 52’ becca il secondo giallo affossando Schiattarella. I bianconeri non si abbattono e al 70’ raddoppiano ancora con Ciano su rigore dopo un fallo di Brosco in area su Ragusa. Il Latina si scioglie e incassa dopo due minuti anche il terzo gol con Ragusa, che punisce un maldestro errore di Ujkani.

Argomenti:

calcio

cesena calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *