Cesena, un punto con più di un rimpianto a Livorno

LIVORNO. Finisce 1-1 al Picchi tra Livorno e Cesena, con i bianconeri che fanno un passo in avanti in classifica dopo una gara con diversi rimpianti per le occasioni sciupate. Toscani in vantaggio al 21’ con Ceccherini che sorprende l’incerto Magnusson. Ripresa e Cesena con un piglio molto propositivo con l’ingresso di Sensi fino al meritato pareggio al 56’ di Kone su splendido inserimento davanti a Pinsoglio. Nel finale una grande parata di Pinsoglio nega il 2-1 al colpo di testa di Djuric. Finisce 1-1 con diversi rimpianti soprattutto per la mole di gioco costruita nel secondo tempo dalla squadra di Drago. Espulso Ragusa per proteste dalla panchina al 39’ della ripresa e col Cagliari mancheranno per squalifica anche Perico, Capelli e Cascione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui