Finisce 0-0 il derby del Braglia, con il Modena che ha destato una migliore impressione rispetto a un Cesena fin troppo compassato. Meglio il Modena già nel primo tempo, con il Cesena ha un Sensi spento a centrocampo e lascia l’iniziativa ai padroni di casa. Al 21’ Lucchini salva un gol fatto togliendo dalla porta il lob di Stanco che aveva scavalcato Gomis, quindi al 33’ il bolide dal limite di sinistro di Crecco si stampa sulla traversa.

Nella ripresa ancora Modena in evidenza al 58’ con l’ex Belingheri che di testa manda fuori di poco. Drago inserisce Falco e Cascione e qualcosina si vede anche sul fronte romagnolo, con una gran girata fuori di poco di Djuric all’86’. È l’ultima emozione di un derby in tono minore.

Argomenti:

cesena

modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *