Alex De Angelis può tornare a casa

Un raggio di sole per Alex De Angelis dopo la bruttissima caduta nelle prove di Motegi. Dopo otto giorni di ricovero presso il reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Universitario Dokkyo di Mibu, i medici hanno sciolto la prognosi, dichiarando Alex “fit to fly”. La conferma sul miglioramento delle condizioni cliniche del pilota sammarinese è stata data anche dal Dott. Michele Zasa della Clinica Mobile che sta assistendo Alex in Giappone. In questo momento è in corso l’organizzazione per il trasferimento di Alex a San Marino dove verrà ricoverato presso l’Ospedale di Stato nel quale riceverà la necessaria assistenza medica. De Angelis dovrebbe tornare a San Marino nei prossimi 10 giorni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui