La Lega approva il salvataggio del Parma

Il calcio di serie A prova faticosamente a ripartire verso una normalità che sembra un miraggio. La Lega ha dato la sua disponibilità a sostenere un piano che consenta di aiutare il Parma a proseguire il campionato in corso. L’assemblea dei presidenti si è infatti espressa con 16 voti favorevoli, tre astenuti (tra cui il Napoli) e un voto contrario (sembra del Cesena, ma non ci sono certezze). Il piano, che sarà operativo il prossimo 19 marzo, quando entreranno in vigore le procedure fallimentari, dovrebbe prevedere un fondo di 5 milioni, due dei quali provenienti dal fondo multe.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui