San Marino e Ravenna insieme per le persone con disabilità

SAN MARINO. Un altro passo in avanti a tutela delle persone con bisogni speciali. San Marino e Ravenna hanno sottoscritto ieri, a Palazzo Begni, il protocollo operativo per l’utilizzo della tessera Piùperte e della Carta bianca, che riconoscono alle persone con disabilità l’accesso gratuito o agevolato a luoghi e servizi culturali, ricreativi e sportivi aderenti al circuito nei rispettivi territori. Tale firma, apposta dal direttore del Dipartimento Turismo, Gloria Licini, e dagli assessori con delega ai Servizi Sociali, Valentina Morigi, e con delega al Turismo, Giacomo Costantini, rappresenta un momento importante nell’implementazione della collaborazione sanitaria e socio-sanitaria tra la Repubblica di San Marino e la Regione Emilia-Romagna.

«Il Protocollo firmato oggi tra la Repubblica di San Marino e il Comune di Ravenna rappresenta un tassello fondamentale nella costruzione di sinergie con i territori limitrofi», ha spiegato il segretario di Stato alla Sanità e Pari Opportunità, Franco Santi, che conferma l’impegno del Governo a lavorare per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dettati dall’Agenda 2030 dell’Onu, dove fra gli altri emerge la responsabilità, per gli Stati, ad «assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte l’età» e a «creare città e comunità sostenibili».

«Il protocollo – hanno aggiunto gli assessori Valentina Morigi e Giacomo Costantini – è il preludio di una proficua collaborazione sul versante della promozione dei diritti delle persone con disabilità. Intendiamo lavorare in sinergia costante per rendere ancora più accessibili, aperti e inclusivi i nostri territori, a beneficio di tutti i cittadini di Ravenna e di tutti i cittadini e turisti».

La tessera Piùperte è dedicata alle persone con bisogni speciali, residenti o in visita a San Marino; consente di godere di servizi e strutture in territorio a condizioni agevolate. L’elenco è consultabile sul sito www.visitsanmarino.com e www.sanita.sm. La tessera è rilasciata dallo sportello assistenza presso il Servizio territoriale domiciliare di Borgo Maggiore (via A. Saffi, 6). I turisti possono richiederla all’Ufficio per il turismo (contrada Omagnano, 20 – centro storico).

I residenti del Comune di Ravenna possono fare richiesta della Carta bianca allo Sportello sociale per la non autosufficienza (via Massimo D’Azeglio, 2), mentre i turisti presso gli Uffici di informazione turistica – Iat.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui