San Marino è il primo Stato d’Europa a piena copertura 5G

SAN MARINO. Tim insieme a Nokia ha completato la copertura integrale del territorio della Repubblica di San Marino con la rete 5G raggiungendo oltre il 99% del territorio e della popolazione e certificando così una delle Repubbliche più antiche d’Europa come il primo Stato 5G.

Un traguardo realizzato grazie anche alla collaborazione tra i diversi player nell’ambito del progetto “San Marino 5G” con il supporto delle istituzioni e uffici della Repubblica. Il raggiungimento di questo primato è stato annunciato ieri da Andrea Zafferani, Segretario di Stato all’Industria e alle Telecomunicazioni, da Marco Podeschi, Segretario di Stato allo Sport, Cultura e Innovazione della Repubblica di San Marino, Cesare Pisani, amministratore delegato di Tim San Marino e da Roberto Vescio, Account manager Global Services di Nokia.

La Repubblica di San Marino diventa con questo storico passo il primo esempio di laboratorio aperto, in cui Tim e Nokia potranno sperimentare con i partner i nuovi servizi abilitati dal 5G a vantaggio dei cittadini, delle aziende e della amministrazione della Repubblica di San Marino che sarà la prima Smart Country 5G.

Estrema soddisfazione per il raggiunto dell’obiettivo è stata espressa dai Segretari di Stato. «Oggi è un giorno straordinario per il nostro Paese. Siamo il primo Stato in Europa a poter vantare la completa copertura del territorio in 5G. Un risultato importante ottenuto grazie alla collaborazione con il Gruppo Tim e Nokia che ringraziamo per aver creduto nel nostro Paese e per essere riusciti a portare a termine questa sfida» dichiara Andrea Zafferani Segretario alle Telecomunicazioni.

«Oggi San Marino diventa simbolo non solo di libertà e storia ma anche di innovazione e ricerca», continua Marco Podeschi Segretario di Stato alla Cultura. «Vogliamo diventare un laboratorio per imprese, università ed enti di ricerca che troveranno a San Marino l’ambiente ideale per sviluppare prodotti e servizi che si avvarranno delle reti mobili di nuova generazione».

«Siamo particolarmente orgogliosi dei risultati raggiunti e della collaborazione avviata con il Governo di San Marino» conclude Cesare Pisani amministratore delegato di Tim San Marino. «Le istituzioni sammarinesi hanno saputo cogliere l’importanza di questo momento e ci hanno sostenuto nel nostro percorso verso l’eccellenza contribuendo in maniera determinante al raggiungimento di questo importante risultato».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui