“One billion rising” Rimini al Sundance

RIMINI. C’è un pezzetto di Rimini al Sundance festival di Robert Redford, dove domani sarà proiettato “One billion rising”, documentario di 9 minuti girato lo scorso 14 febbraio in tutto il mondo, durante il flash mob che aveva come finalità combattere la violenza sulle donne. In milioni hanno partecipato all’evento, e anche a Rimini vi fu, alle Befane, un momento collettivo a cui parteciparono molti riminesi. Ebbene, nel documentario è entrata anche qualche immagine girata durante la manifestazione riminese al centro commerciale, organizzata dall’associazione Rompi il silenzio con il Comune di Rimini e l’adesione di altre associazioni come il Coordinamento Donne Rimini e la Rete Donne della Cgil. Il documentario è diretto da Tony Stroebl e Eve Ensler: quest’ultima nel 1997 pubblicò “I monologhi della vagina”, libro che diede vita al Vday.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui