RIMINI. Sono in corso da stamane nella zona dell’ex cava Incal System le ricerche del corpo di Silvio Mannina di cui Dritan Demiraj ha ammesso l’omicidio. Il pasticcere albanese, già in carcere per l’omicidio di Lidia Nusdorfi (sua ex compagna e ultima fidanzata di Mannina) è atteso dalle forze dell’ordine nella zona dei laghetti: dovrà indicare il punto dove ha sepolto l’uomo, dopo averlo strangolato.

Argomenti:

delitto mozzate

dritan demiraj

mannina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *