Stangata del gas a Rimini: Federconsumatori si mobilita

RIMINI. Federconsumatori Rimini ha chiesto a Sgr Servizi un incontro per fare chiarezza in merito ai significativi aumenti dei costi del gas. Molti riminesi hanno ricevuto bollette con importi elevati e sproporzionati rispetto ai consumi medi. Una maxi stangata che i consumatori non hanno gradito e che li ha portati a contattare i centralini di Sgr Rimini per ottenere delucidazioni.

Molte sono state, altresì, le domande, presentate dagli utenti, di rateizzazione delle somme imputate nelle bollette, nonché le richieste di aiuto e tutela pervenute agli sportelli di Federconsumatori Rimini.

Per informazioni rivolgersi telefonicamente allo sportello della Federconsumatori di Rimini al numero 0541 779979, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, mail all’indirizzo di posta elettronica segreteria@federconsumatoririmini.it.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui