Da Foggia a Rimini cerca di riprendere la patente revocata col trucchetto, denunciato

RIMINI. Per riprendere la patente che gli era stata revocata, martedì si è presentato per sostenere la prova teorica alla Motorizzazione civile di Rimini. In Romagna l’ha indirizzato l’organizzazione che, per consentirgli di superare la prova, gli ha fatto nascondere sotto alla felpa indossata un IPhone la cui telecamera, attraverso un microforo nella maglia, era puntata sullo schermo del pc dove i test mano a mano comparivano. Un mini auricolare nell’orecchio, poi, permetteva al candidato, un 58enne di Foggia, di ricevere le risposte giuste dal suggeritore che visionava le immagini dall’altro capo dell’apparecchio. Ma l’escamotage è stato scoperto dalla Polizia stradale, che ha subito bloccato la prova e denunciato l’uomo a piede libero. Sono in corso indagini per capire il criterio scelto dall’organizzazione a sbarcare a Rimini, dove questo tipo di truffa è già stata sventata diverse volte.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui