Stalker al femminile, arrestata una 40enne di Cattolica

CATTOLICA. Non si era rassegnata alla fine della loro relazione sentimentale rendendo la vita impossibile all’uomo con minacce e pedinamenti. Atti persecutori costati alla donna, una 40enne ucraina residente a Cattolica, la custodia cautelare in carcere, provvedimento emesso dal tribunale di Rimini nei suoi confronti ed eseguito dai carabinieri della locale Tenenza dell’Arma. La vicenda scaturisce dal comportamento della donna che nel tempo ha dato vita a ripetute condotte vessatorie nei confronti dell’ex convivente. La signora è stata condotta nel carcere femminile di Forlì a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui