Ragazzino aggredito con un bastone a Rimini

RIMINI. Un ragazzino di 16 anni riminese è stato aggredito con un colpo di bastone alla testa, ieri pomeriggio, nella zona tra lo stadio e la nuova questura. Il minorenne si sarebbe presentato agli amici sanguinante e a quel punto è stata chiamata un’ambulanza del 118 che è arrivata assieme a una volante della polizia. In un primo momento, i ragazzini avevano raccontato che ad aggredire l’amico era stato un gruppo di alcune persone. In seguito il 16enne avrebbe poi rivelato alla mamma la verità e cioè che aveva un appuntamento per far pace con un ragazzo col quale in precedenza c’erano stati dei dissapori. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui