Il bimbo ha “fretta”, partorisce in strada a Rimini

RIMINI. Il bambino aveva “fretta” di nascere e la madre non è riuscita ad arrivare in tempo all’ospedale. Il piccolo è così venuto alla luce in una piazzola di un distributore di benzina. E’ successo a Rimini il pomeriggio della vigilia di Natale. La madre, che ha già una figlia, era in auto assieme al padre diretta verso l’Infermi dal momento che aveva già avvertito le prime contrazioni. Durante il viaggio però si sono resi conto che il parto era in atto e a quel punto si sono fermati chiamando il 118. Quando gli infermieri e l’ambulanza sono arrivati il bimbo ormai era praticamente venuto alla luce. Hanno quindi tagliato il cordone ombelicale stabilizzando le condizioni della madre e del neonato trasportati poi nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale. Madre e bimbo, di tre chili e seicento grami, stanno bene. 

 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui