RIMINI. Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, nelle scorse giornate sono proseguite le attività di prevenzione in particolare nelle zone della Stazione ferroviaria e Borgo Marina, con l’impiego degli equipaggi delle Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna e delle unità cinofile antidroga della Polizia di Stato.

I servizi sono stati diretti a prevenire e contrastare fenomeni di degrado urbano, reati contro la persona ed il patrimonio, lo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché a verificare l’osservanza da parte di cittadini stranieri della vigente normativa inerente l’ingresso e la permanenza sul territorio nazionale. Durante l’attività sono state tratte in arresto 7 persone, tutte straniere, mentre 14, di cui 8 straniere, sono state denunciate in stato di libertà.

I controlli proseguiranno anche nel fine settimana, con una particolare attenzione verso i luoghi del centro interessati dal previsto notevole afflusso di cittadini e presso i locali pubblici, anche per le opportune verifiche sulla puntuale osservanza di tutte le normative afferenti la sicurezza e conduzione di locali di pubblico spettacolo e intrattenimento.

Argomenti:

prevenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *