RIMINI. Non è concorso a premi, non ci sono lenticchie da contare, ma le prime dieci telefonate “vincono” una visita specialistica gratuita. Succede al Poliambulatorio Valturio e non si tratta solo di pubblicità natalizia. «Sono iniziative destinate a promuovere i nostri servizi – spiega l’amministratore Stefano Santucci – però abbiamo anche un approccio sociale, grazie alla collaborazione dei nostri medici».

È inutile telefonare, i dieci fortunati hanno già un nome e gli appuntamenti sono stati presi per domani. Qualche mese fa, un’analoga “offerta” era stata dedicata alle visite oculiste, quindi è toccato a otorinolaringoiatria. Soprattutto nell’ultimo caso, la richiesta è stata al di sopra delle attese, decine e decine, tanto da assegnare in poco tempo le dieci visite gratuite. Ecco perché è stato concesso il bis. «A fronte del grande successo riscontrato dall’evento di venerdì 23 novembre – si legge in post sulla bacheca Facebook del Poliambulatorio Valturio – congiuntamente e grazie al rinnovarsi della disponibilità del dottor Aniello Montalbano, specialista in otorinolaringoiatria, si è deciso di prorogare la giornata di visite gratuite offrendo alle famiglie che ne hanno necessità, ulteriori 10 visite. Lunedì 10 dicembre, pertanto, lo specialista sarà ancora una volta a disposizione dei piccoli pazienti per valutazioni cliniche e strumentali dello stato di salute di tonsille e adenoidi».

«Quando la prima volta abbiamo pubblicato l’annuncio – ricorda Santucci – dopo trenta minuti non avevamo più disponibilità. A grande richiesta abbiamo deciso di ripetere l’iniziativa e abbiamo intenzione di continuare mettendo a disposizione intanto di nuovo le visite oculiste e poi altre sulla base della disponibilità dei nostri medici. Lo facciamo anche nell’ambito della collaborazione con Garden, chi ha l’abbonamento usufruisce delle visite specialistiche a 50 euro invece del prezzo intero».

Argomenti:

gratis

rimini

sanità

visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *