RIMINI. Di Lorenzo Pauri, un ragazzo di sedici anni di Rimini, si sono perse le tracce dal mezzogiorno di ieri. Non è più tornato a casa dopo avere dato l’esame di guida che sarebbe andato male. Né si è presentato alla partita di calcio che avrebbe dovuto giocare alle 14,30 di ieri. Grande apprensione nel mondo del calcio, è un giocatore del Promosport dopo avere fatto tutte le giovanili nella Polisportiva Stella, e in quello della scuola, è uno studente del liceo scientifico di Rimini Einstein. Questa mattina la madre ha presentato denuncia ai carabinieri che hanno avviato le ricerche con il supporto anche delle altre forze dell’ordine. Il suo cellulare risultata non raggiungibile.  

Argomenti:

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *