Due arrestati per violenza sessuale di gruppo

Due arrestati per violenza sessuale di gruppo

RIMINI. Due peruviani sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di rapina e violenza sessuale di gruppo. I due, classe 1984 e 1990, senza fissa di mora e dediti in Italia al meretricio in strada, sono accusati di essere gli autori di due rapina durante l’estate appena trascorsa. Il modus operandi è sempre lo stesso, sia in maggio, colpo avvenuto lungo via Flaminia, che in luglio, all’uscita di un locale da ballo in via Principe di Piemonte. Le vittime sono state molestate, palpeggiate e derubate approfittando della confusione. Il bottino? In un caso un Rolex, nel secondo collana e bracciale d’oro. 

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *