Attempati turisti dalla Croazia in visita a Rimini staccano a martellate frammenti dell’Arco D’Augusto

Attempati turisti dalla Croazia in visita a Rimini staccano a martellate frammenti dell'Arco D'Augusto

RIMINI. Dopo il vandalismo con lo spray dei giorni scorsi, questa mattina gli agenti della Polizia municipale hanno fermato e denunciato due cittadini croati, una donna di mezza età e un uomo di 72 anni per danneggiamento e tentato furto di frammenti del basamento dell’Arco D’Augusto. I due, a quanto pare parte di una comitiva turistica, sono stati pizzicati mentre martellavano con pietre il manufatto per frammentarlo, infilando poi i pezzi in due buste che, all’intervento della Polizia municipale, sono state gettate con il loro contenuto, nove frammenti pietrosi di piccole dimensioni in una e due più consistenti in un’altra. Per i due e’ scattata la denuncia per tentativo di furto e di danneggiamento al patrimonio archeologico, storico o artistico nazionale.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *