RIMINI. Sono state tre le effrazioni alle porte di sicurezza degli edifici scolastici Panzini, Fermi e Alighieri che si sono verificate la notte scorsa. Il primo allarme è infatti scattato alle Panzini alle ore 23 e 15; successivamente, sempre segnalate dal sistema d’allarme, le intrusioni nelle altre due scuole. Gli operatori della società di sorveglianza privata intervenuti hanno accertato lo scasso dei distributori automatici presenti nei tre istituti, in un caso esteso anche alla cassettina delle monete della fotocopiatrice. Limitati i danni su cui stanno indagando Polizia e Carabinieri; il modus operandi è lo stesso utilizzato per entrare nelle scuole un mese fa. 

Argomenti:

furti

notte

rimini

scuole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *