Allievi di polizia accusati di violenza sessuale

RIMINI. Violenza sessuale nei confronti di una turista tedesca: è l’accusa su cui sta indagando la squadra mobile di Rimini dopo la denuncia presentata da una ragazza di 20 anni. Il fatto sarebbe avvenuto in un hotel di Rimini sabato pomeriggio. La ragazza in seguito si è fatta visitare dal pronto Soccorso dell’Ospedale Infermi.

Gli autori dell’aggressione sarebbero stati individuati in due giovani di 21 e 23 anni, entrambi appartenenti alla scuola allievi della polizia di Stato a Brescia, ospiti dello stesso hotel in cui alloggiava la ragazza.

Sono in corso le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Davide Ercolani, per capire come si sono svolti con esattezza i fatti. Sabato la polizia scientifica ha effettuato sopralluogo e perquisizione nella camera del presunto stupro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui